Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Antisismica

Materiali compositi innovativi

La tutela della popolazione, il risanamento del territorio e la messa in sicurezza del patrimonio edilizio sono temi sempre più diffusi, specialmente in aree a forte rischio sismico.

 

In questa direzione, l’impiego di materiali e sistemi applicativi atte al consolidamento e rinforzo strutturale stanno trovando sempre più impiego, sia per la riparazione che per il rafforzamento di strutture esistenti in c.a. e muratura.

 

L’impiego di materiali compositi (fibre e matrici) si sono rivelati molto efficaci per interventi di presidio strutturale in situazioni eccezionali, quali interventi di somma urgenza per la messa in sicurezza e la conservazione provvisoria di strutture danneggiate da eventi sismici. Ulteriore settore di notevole interesse applicativo è costituito dal rinforzo strutturale per le costruzioni di rilevante carattere storico-artistico, laddove si devono privilegiare i requisiti di “reversibilità”, “riconoscibilità” e “minimo intervento”.

La normativa vigente impone che anche gli elementi secondari che non svolgono funzione portante, come pareti divisorie interne, pareti perimetrali di tamponamento, controsoffitti, siano verificate per resistere all’azione sismica, senza che ci siano collassi di tipo fragile ed espulsione di materiale. In questi termini, possono essere effettuati interventi di rinforzo strutturale come antisfondellamento dei solai o antiribaltamento delle murature con matrici bidirezionali, capaci di resistere all’azione sismica.

Lo sviluppo della tecnologia ha visto anche la nascita di soluzioni e sistemi costruttivi a secco, come ad esempio il cartongesso, prodotti all’avanguardia capaci di garantire la sicurezza degli occupanti degli edifici. L’impiego di questa tipologia di materiali sta prendendo sempre più campo nelle nuove costruzioni a discapito dei sistemi tradizionali.

Ripanti Edilizia è in prima linea nel proporre tali soluzioni e sensibile a queste tematiche attuali. Il nostro continuo innovarci ci consente di fornire al cliente tutto ciò che serve atte a garantire la sua sicurezza e quella dei suoi occupanti.

 

Sistema Tintometrico
Assistenza in cantiere
Sopralluoghi gratuiti
Installazione in collaborazione
con tecnici qualificati
Riparazione utensili
Consegna a domicilio
chiedi-info